Progetto Qui Welfare Desio

Progetto Qui Welfare Desio per cittadini competenti

La cooperativa sociale Carrobiolo 2000 ha dato il via a un importante progetto con il Comune di Desio volto a strutturare e comunicare l’innovativo progetto chiamato “Qui Welfare Desio”.

L’idea è quella di creare una rete di punti di accesso al Welfare che permetta ai cittadini di accedere ai servizi senza dover essere degli esperti, aumentando le proprie conoscenze sul loro funzionamento, identificando con chiarezza a chi rivolgersi e trovando risposte più adeguate ai propri bisogni. Al contempo questa rete è anche un luogo di partecipazione dove prende forma un concetto di welfare condiviso che vede la partecipazione congiunta di pubblico e terzo settore.

Comunicare e strutturare questa “rivoluzione” non è cosa semplice, ed è proprio su questi aspetti che siamo stati chiamati ad entrare in gioco. Tramite un percorso di facilitazione, strutturato utilizzando gli strumenti del co-design e del design dei servizi, stiamo accompagnando gli assistenti sociali del Comune e gli attori del privato sociale presenti sul territorio per:

  • Condividere le finalità della Rete dei Punti di accesso al welfare e analizzarne criticità e punti di forza;
  • Favorire l’emersione di storie legate alla casistica da parte della Rete dei punti di accesso al welfare;
  • Elaborare e definire le Personas (utenti tipo) utili all’elaborazione delle presentazioni nei quartieri;
  • Elaborare materiale informativo e promozionale inerente alla rete e alle serate pubbliche;
  • Gestire e condurre gli incontri pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *