Ape Domestica

Ape domestica si reinventa su Zoom

Come ben sappiamo, la pandemia e il conseguente lockdown hanno cambiato drasticamente le nostre abitudini in moltissimi ambiti. Lavoro, studi, trasporti. Vita sociale, tempo libero, sport. Nonostante i molteplici cambiamenti, nessun DPCM ha previsto specifiche indicazioni per l’attività di colf, badanti e baby sitter, che possono quindi continuare ad operare, ovviamente nel rispetto di tutte le indicazioni di sicurezza e con la raccomandazione di indossare sempre i Dpi.

Il servizio Ape domestica, promosso dalla Cooperativa sociale Monza 2000, per continuare a svolgere le proprie attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *