Home freccia Cosa facciamofreccia Housing sociale  
housing sociale
Qualità dell’abitare

Dalla fine degli anni 70 un gruppo di uomini residenti a Monza ha scelto la forma cooperativa, intesa come operare insieme, quale tentativo di risposta al primario bisogno dell’abitare proprio di ogni persona.
Oggi, la diffusa esigenza di temporaneità negli ambiti lavorativi, i numerosi casi di famiglie in difficoltà, orientano il nostro quotidiano lavoro nell’ambito dell’housing sociale, una ipotesi di risposta alle necessità di lavoratori e, attraverso i servizi sociali territoriali, di persone svantaggiate e in stato di necessità.

Il nostro intento è di favorire:
• la risoluzione del problema abitativo per chi è in situazione di svantaggio economico e sociale
• il miglioramento della propria condizione attraverso l’inserimento in un contesto abitativo dignitoso
• le occasioni e condizioni di incontro e di comunicazione tra persone di culture e provenienze diverse
• la sensibilizzazione di una educazione alla “solidarietà” ispirata dai principi di sussidiarietà
• il rispetto e l’attenzione all’ambiente

Gli spazi in cui operiamo sono:

Monza

Cascina Cantalupo
comunità alloggio e pensionato femminile dedicata a Beato Luigi Talamoni

Pensionato masachile Enrico Tazzoli di San Fruttuoso

Residenza Cantalupo

Affitti a canone moderato

Garlasco

Casa Accoglienza Giuseppe Serafini
comunità alloggio.

 

Visualizza la fotogallery Housing sociale Visualizza la fotogallery Housing sociale
Visualizza la fotogallery Housing sociale Visualizza la fotogallery Housing sociale
Visualizza la fotogallery Housing sociale Visualizza la fotogallery Housing sociale
dona il 5x1000